02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00
Mondo Assicurazioni

La tecnologia a servizio degli assicurati

Arriva la constatazione amichevole sullo smartphone

1 agosto 2014
La tecnologia a servizio degli assicurati

Euresa, il raggruppamento europeo delle società mutualistiche e cooperative di assicurazione, ha ideato l'app “constatazione amichevole sullo smartphone”. Per realizzare questo prototipo di constatazione amichevole applicata direttamente sullo smartphone, ispirata al modulo cartaceo, soluzione adottata più o meno dagli anni ’70, sono occorsi due anni di sviluppo e di lavoro congiunto da parte di Euresa, che riunisce 14 membri di 9 paesi dell’Ue.

Il prototipo attualmente è a disposizione gratuita delle società europee di assicurazione attraverso le rispettive associazioni nazionali, le quali possono utilizzarlo adattandolo alle peculiarità dei vari Paesi. In questo momento l'app di constatazione amichevole su smartphone è adottata in Francia e Grecia e in Italia, dove l’Ania, l'associazione nazionale delle imprese assicuratrici, sta lavorando a una versione semplificata dell’app. Una serie di altri Paesi si stanno avvicinando al prototipo: tra questi il Belgio dove è in corso una riflessione sull'oggetto a livello di federazione.

L’uso dell'app è semplice e intuitivo: a chi possiede l'RC auto spetta solo il compito di scaricare l’applicazione sullo smartphone, preregistrando, se vuole, alcuni dati (numero di patente o di polizza assicurativa, per esempio) in modo da evitare di cercare le informazioni all’ultimo momento. L’assicurato è guidato passo passo, direttamente dal cellulare, nella compilazione della constatazione amichevole. Tra le caratteristiche presentate dalla  constatazione amichevole su smartphone, una delle più intriganti è la funzione cartografica, quella che assiste l’assicurato nel realizzare il disegno preciso del luogo e delle circostanze dell’incidente unita alla possibilità di allegare una fotografia dell'incidente.

Se entrambi gli automobilisti coinvolti si avvalgono dell’app, un sistema d’identificazione attuato tramite Tag consente lo scambio automatico dei dati tra i due smartphone. Altra caratteristica importante è la facilità d’uso dell'app: bastano 6 o 7 minuti per compilare la constatazione amichevole: dopo che i dati sono stati scambiati e convalidati, la constatazione amichevole sullo smartphone viene inviata in automatico all’assicuratore, attraverso la rete mobile. L’assicurato poi ne riceve copia via e-mail e, se lo desidera, può stamparla.

L'app viene considerata da più parti una soluzione pratica, che dovrebbe consentire a 221 milioni di automobilisti europei di accelerare le formalità conseguenti a un incidente, semplificandole. “Quando avviene un incidente, cerchiamo il modulo di constatazione amichevole, che in genere si è sicuri di  avere  portata di mano nel vano portaoggetti. E che invece spesso non c'è. Poi, dopo averlo trovato, lo si deve compilare, magari  appoggiandosi sul cofano. Peggio ancora se i dati devono essere scambiati sotto la pioggia, con l'agitazione. E poi magari non si è capaci di fare il disegno con le circostanze dell’incidente. Insomma, la constatazione elettronica è una risposta a queste esigenze, in linea col ruolo assunto dal mondo digitale nella vita quotidiana”, spiega Thierry Jeantet, direttore generale di Euresa, incubatore di innovazione al servizio dei suoi soci e degli oltre 22 milioni di assicurati in Europa.

La constatazione elettronica, facile da gestire, utilizzabile in qualunque situazione, garantisce la riduzione dei tempi per la perizia o per la presa in carico del veicolo da parte dell'officina e, di conseguenza, consente di ottenere un indennizzo più tempestivo, offrendo all’utente massima garanzia di sicurezza e riservatezza. Per essere realizzata ci sono voluti due anni di lavoro ma soprattutto il coinvolgimento di oltre sessanta dipendenti delle società aderenti a Euresa. Finora, comunque, anche se le assicurazioni decidono di usare l'app su smartphone, resta valido l'uso della versione cartacea della costatazione amichevole. 

di Franco Canevesio

Vota la la news:
Valutazione media: 4,1 su 5 (basata su 9 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Altre news:

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.