02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00
Mondo Assicurazioni

La salute a portata di smartphone

In Italia gli investimenti in eHealth sono ancora contenuti

9 novembre 2018
La salute a portata di smartphone

Ampiamente utilizzato da molti italiani non solo per comunicare e accedere ai social network, ma anche per tenere sotto controllo il proprio conto corrente e per effettuare acquisti sui siti di ecommerce, lo smartphone si conferma uno degli strumenti preferiti per gestire un’altra sfera importante della vita, quella della salute. 

Lo rivela la prima edizione di Focus Digital Health, un evento promosso da Netcomm (il Consorzio del commercio digitale italiano) e AboutPharma (magazine che si occupa di sanità).

L’evoluzione digitale infatti sta favorendo l’utilizzo di applicazioni per raccogliere, ad esempio, informazioni sulle strutture sanitarie, prenotare servizi e controllare gli esami, mantenere uno stile di vita sano e monitorare l’alimentazione e l’attività fisica. In altre parole, quello che viene indicato sotto il nome di “eHealth”, che comprende l'utilizzo di tecnologie digitali per migliorare la prevenzione, la diagnosi e il trattamento delle malattie, potrebbe avere persino un impatto sul modo in cui vengono utilizzati i servizi sanitari in Italia.

In pratica, nel nostro Paese, dove la penetrazione di internet ha raggiunto il 73% con un totale di 43 milioni di utenti attivi, sta crescendo il ricorso ai servizi forniti dalle nuove tecnologie nell’ambito della salute: nel corso dello scorso anno il 32% ha utilizzato strumenti digitali per raccogliere informazioni sulle strutture sanitarie, il 22% per prenotare servizi come il check-up, mentre il 18% lo ha fatto per controllare referti medici o ricevere promemoria sulle visite; solo l’11% dei cittadini ha invece pagato online servizi sanitari. Nel giro di pochi anni è aumentato inoltre il numero di applicazioni in grado di monitorare le prestazioni sportive, la qualità del sonno e l’alimentazione, e la presenza delle farmacie on line autorizzate dal ministero (attualmente circa 700). Si moltiplicano le start up attive in questo campo e le assicurazioni interessate ad abbinare alle tradizionali polizze salute proposte finora anche dei servizi innovativi come la telemedicina. Ma, nonostante il crescente interesse, gli investimenti tuttavia restano ancora limitati: nel 2017 per la digitalizzazione del settore sono stati investiti solo 1,3 miliardi di euro. 

Vota la la news:
Valutazione media: 4,9 su 5 (basata su 15 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 13/12/2018 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.