L'Australia riapre i confini: decollano le ricerche di voli

Sidney e Melbourne in cima alla classifica delle destinazioni

9 marzo 2022
L'Australia riapre i confini: decollano le ricerche di voli

La pandemia e i viaggi sono sempre stati intrecciati. Diversi Paesi hanno adottato misure molto restrittive, fino a vietare gli ingressi dall'estero per motivi turistici. Adesso, però, i vincoli si stanno allentando e i viaggiatori stanno dimostrando quanto sia forte la voglia di volare lontano.

L'Australia riapre al turismo

Dopo quasi due anni, il 21 febbraio il governo australiano ha riaperto i confini. Il primo volo internazionale, decollato da Los Angeles, è atterrato a Sydney alle 6:20 ora locale. Il governo aveva dato l'annuncio lo scorso 7 febbraio.

La reazione dei viaggiatori è stata immediata, con una vera e propria corsa alla prenotazione (o quantomeno all'esplorazione), anche dall'Italia. Nel giorno della comunicazione, la piattaforma eDreams ha registrato un incremento delle ricerche per mete australiane dell’87% rispetto al giorno prima, domenica 6 febbraio.

Le mete più desiderate

Le mete più sognate sono grandi città, spiagge assolate, cultura e natura selvaggia. In cima alla classifica delle destinazioni che i viaggiatori italiani vorrebbero scoprire ci sono Sidney e Melbourne. In terza posizione si piazza Brisbane, da sempre apprezzata per i suoi paesaggi naturalistici. Al quarto posto Perth, che incuriosisce i turisti per i suoi grattacieli e i suoi parchi. Chiude la top five Adelaide, città amata anche per l'enogastronomia.

Vecchie e nuove tendenze

Sembra quindi che due anni non abbiano fatto passare agli italiani la “voglia di Australia”. Già prima della pandemia, infatti, era una delle mete più ambite. Lo aveva confermato lo “European Traveller Insights Report” nell’edizione 2019, l'ultima pre-pandemia: tra le mete più apprezzate, l’Australia aveva conquistato la prima posizione con Sidney, che aveva registrato un incremento dell’82% nel numero di viaggiatori italiani rispetto all’anno precedente.

La riapertura dei confini sembra confermare questo trend, ma senza dimenticare che le condizioni sono diverse rispetto a due anni fa. Per entrare in Australia servono, oltre al visto, almeno due dosi di vaccino. Sarebbe inoltre buona norma stipulare un'assicurazione di viaggio a copertura delle spese sanitarie o per avere rimborsi se – a causa di un contagio o di altri imprevisti – la partenza dovesse saltare.

Preventivo Assicurazioni

Calcola online il costo della polizza auto e dell'assicurazione moto utilizzando il nostro comparatore assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie assicurative e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazione auto Preventivo Auto
Assicurazione moto Preventivo Moto
RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO