02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Mondo Assicurazioni

IVASS: prossimi passi per la verifica delle polizze dormienti

Nuova richiesta di verifica dell'Ivass alle compagnie assicurative

16 dicembre 2018
IVASS: prossimi passi per la verifica delle polizze dormienti

Novità sul fronte delle polizze dormienti e cioè tutte quelle coperture, e in particolare assicurazioni vita, che non sono mai state riscosse dai beneficiari stabiliti dai sottoscriventi e, di conseguenza, rimangono nelle casse delle varie compagnie assicurative per anni, in attesa di cadere in prescrizione.
Proprio in questi giorni si è tornati a parlare di tale argomento, particolarmente caldo sia per l’intera opinione pubblica sia per tutti gli operatori del settore: ricordiamo infatti che solamente qualche tempo fa l’IVASS aveva chiesto in modo ufficiale alle compagnie l’aggiornamento degli elenchi di tutte quelle polizze che sarebbero potute essere dormienti, sulla base di vari elementi individuati, in modo da avere la possibilità concreta di incrociare queste informazioni con quelle fornite dell’Agenzia delle Entrate attraverso l’Anagrafe Tributaria. Seguendo questa strada quindi l’IVASS sarebbe arrivata a determinare il reale decesso o meno dell’intestatario di una specificata copertura assicurativa e di conseguenza verificare se la liquidazione della polizza fosse andata a buon fine oppure no.
A conclusione di questa approfondita operazione il quadro che si delinea potrebbe in un certo senso assumere contorni preoccupanti: secondo le rilevazioni condotte dall’Istituto di Vigilanza, i decessi nel nostro Paese sono stati pari a circa 124.000. Numeri degni di nota, soprattutto se si tiene in considerazione il crescente interesse per i prodotti di assicurazione vita da parte degli italiani, sempre più propensi a sottoscrivere soluzioni di questo tipo. Ecco perché tali rilevazioni sono state comunicate in modo tempestivo alle varie imprese in modo da dare loro la possibilità di avviare la ricerca verso possibili assicurazioni vita dormienti e procedere, di conseguenza, con la liquidazione economica nei confronti dei beneficiari. 
L’impegno dell’IVASS però non si ferma: entro il prossimo maggio 2019 tutte le compagnie assicurative contattate avranno l’obbligo di fornire feedback rispetto l’attività di controllo e liquidazione delle polizze.


 

Vota la la news:
Valutazione media: 3,8 su 5 (basata su 6 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 25/03/2019 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.