Italiani & risparmio: tanta prudenza e poco pessimismo

E non manca chi vuole investire i propri risparmi

12 maggio 2022
Italiani & risparmio: tanta prudenza e poco pessimismo

Nonostante l’incertezza legata allo scenario economico, alla pandemia, e al fronte di guerra tra Russia e Ucraina, gli italiani guardano al futuro con preoccupazione, ma anche con uno spiccato senso pratico.

A giungere a questa conclusione è l’ultimo Osservatorio Reale Mutua sul welfare condotto dall’istituto di ricerca Nextplora su un campione rappresentativo della popolazione italiana per quote d’età, genere ed area geografica.

Le preoccupazioni più diffuse

Il rapporto degli italiani con il risparmio, nonostante i timori per il futuro, appare più equilibrato rispetto ad un tempo. Solo il 26% del campione interpellato dall’Osservatorio Reale Mutua assegna alle risorse accantonata una funzione ancora “difensiva”, mentre uno su tre (30%) le considera uno strumento per pianificare il proprio futuro economico e realizzare sogni nel cassetto.

Le preoccupazioni non mancano ma sembrano essere diventati elementi con cui fare letteralmente “i conti” dal punto di vista pratico: l’inflazione e i rincari dei beni sono il primo fattore di preoccupazione (40%). A seguire, viene citata la tassazione (33%), gli stipendi (30%), l’incertezza del quadro geopolitico (27%) e possibili imprevisti (26%) che potrebbero diventare fonte di spesa. A chiudere l’elenco dei timori è la pandemia, in questo momento fanalino di coda (18%).

Un occhio al portafoglio e uno al futuro

risparmi vengono visti da un lato come uno strumento per proteggersi dagli imprevisti e dalle difficoltà del presente, dall’altro invece come un mezzo per progettare il futuro.

In pratica, mentre una quota degli italiani si limita ad amministrare le proprie risorse, un’altra, purtroppo ancora contenuta, valuta anche come investirle. La scelta ricade su polizze assicurative, tra cui le polizze salute e su soluzioni previdenziali per il 23% degli intervistati. Sale il mattone (14%) e c’è anche chi guarda a specifici strumenti del mercato finanziario (10%), con un occhio alle criptovalute (8%).

Per gestire i propri risparmi si cercano soluzioni semplici e veloci, come quelle offerte dal mondo digitale: un italiano su tre, il 34%, vorrebbe gestire sempre più i risparmi tramite app e tecnologie.

A sorprendere è piuttosto, secondo l’Osservatorio Reale Mutua, quello che i connazionali chiedono ai loro investimenti: i risultati, pur centrali, scendono in terza posizione (20%) perché, nel segno della prudenza, di questi tempi contano soprattutto la sicurezza e le garanzie sul capitale investito (32%), e la flessibilità (21%).

L'autore

Leggi gli ultimi articoli sul mondo delle assicurazioni pubblicati da Rosaria Barrile.

Preventivo Assicurazioni

Calcola online il costo della polizza auto e dell'assicurazione moto utilizzando il nostro comparatore assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie assicurative e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazione auto Preventivo Auto
Assicurazione moto Preventivo Moto
RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO