Il cicloturismo in Italia pedala sempre più veloce

Il comparto dovrebbe raggiungere i 3,9 miliardi di euro

7 novembre 2022
Il cicloturismo in Italia pedala sempre più veloce

Il cicloturismo ha smesso di essere una nicchia. Che sia una gita di pochi giorni o una traversata del Paese, è un'attività in grande crescita. Lo confermano i dati del terzo Rapporto Nazionale sul Cicloturismo in Italia realizzato da Isnart per l’Osservatorio sull’Economia del Turismo delle Camere di Commercio e promosso con Legambiente: secondo le stime, nel 2022 l'Italia dovrebbe registrare 31 milioni di presenze di cicloturisti, pari al 4% di quelle complessive. Come a dire che un turista su 25 (italiano o straniero) si è mosso in bici lungo la Penisola.

Ciclisti “con” e “in” bicicletta

Spesso si tratta di cicloturisti “con la bicicletta”, che sfruttano i pedali per esplorare una delle tappe del proprio viaggio. Ma crescono in modo consistente i cicloturisti “in bicicletta”, che scelgono percorso e destinazione guidati dalla propria due ruote: sono 8,5 milioni.

Tra di loro, il 41% è millennial e il 30% appartiene alla Generazione X. Vuol dire che più di due cicloturisti “puri” su tre si concentrano tra i 25 e i 57 anni. Più contenute le presenze dei più giovani (la Gen Z costituisce il 10%) e degli over 60 (16%), che però potrebbero essere incoraggiati dal successo delle bici elettriche.

Quanto vale il cicloturismo

Di riflesso, lievita anche l'impatto economico del cicloturismo, che quest'anno dovrebbe raggiungere i 3,9 miliardi di euro. Senza contare l'indotto non direttamente legato al turismo, che va dall'acquisto di attrezzature ai servizi aggiuntivi come le assicurazioni (non obbligatorie ma sempre consigliate).

La platea dei cicloturisti è istruita (l'84% ha un diploma), ha di solito una posizione economico-lavorativa solida e tende a spendere. Come sottolinea il rapporto, infatti, la voglia di tenersi in forma non fa del cicloturista “un asceta”. Anzi, è spesso “un buongustaio” e un “consumatore responsabile che fa girare l'economia”.

Preventivo Assicurazioni

Calcola online il costo della polizza auto e dell'assicurazione moto utilizzando il nostro comparatore assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie assicurative e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazione auto Preventivo Auto
Assicurazione moto Preventivo Moto
RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO