Gli italiani sottovalutano gli attacchi informatici

Ancora troppo poche precauzioni

23 May 2023
Gli italiani sottovalutano gli attacchi informatici

Quando si parla di cybersicurezza, spesso si commette l'errore di pensare che sia solo una battaglia tra hacker, nerd e maniaci della tecnologia. In realtà non è affatto così. Se è vero che è un mondo estremamente sofisticato, è anche vero che - nella maggior parte dei casi - gli attacchi hanno successo per un errore umano, spesso banale. Ecco perché abbassare la guardia è un problema enorme, anche se si è protetti da una polizza assicurativa contro gli attacci informatici. Ed ecco perché sono allarmanti i dati di una ricerca formata Kaspersky.

Consapevoli ma non attenti

Il 66% degli italiani tra 25 e 54 anni ritiene di essere informato sulla sicurezza online e di sapere cos'è il phishing. Ma il 23% ne è stato colpito e, tra le vittime, solo il 35% ha preso provvedimenti. C'è quindi, sottolineano gli esperti nello studio, “la tendenza a non prendere abbastanza sul serio la minaccia della criminalità informatica, nonostante la consapevolezza dei possibili pericoli e di ciò che potrebbe accadere”.

La maggior parte degli utenti che cerca di proteggersi dagli attacchi di phishing blocca il numero telefonico o l’email dannosa (64,8%), si informa online sulla fonte della truffa (48,4%) o segnala l'attacco al brand che i criminali cercano di imitare (34,3%).

Informazioni personali “disinvolte”

Secondo la ricerca, pur conoscendo i rischi, la maggioranza degli italiani è disposta a condividere dati personali online. Il 60% ammette, infatti, di inserire informazioni come il proprio nome e la propria posizione sui social media. Oltre la metà degli intervistati non controlla le proprie impostazioni sulla privacy (55,5%) e risponde a quiz sulle piattaforme social.

Infine, quasi il 50% utilizza ancora informazioni personali, come la squadra di calcio preferita o il nome del primo animale domestico, per ricordare le proprie password. “Molti adulti – spiega Kaspersky - continuano a rischiare a causa di un approccio non corretto alla sicurezza online”.

Preventivo Assicurazioni

Calcola online il costo della polizza auto e dell'assicurazione moto utilizzando il nostro comparatore assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie assicurative e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazione auto Preventivo Auto
Assicurazione moto Preventivo Moto
RC Auto: offerte da 113€* Fai un PREVENTIVO