Mondo Assicurazioni

Cyber-attacchi in aumento: è corsa alle coperture assicurative

Sempre più diffusa una crescente consapevolezza dei rischi

20 agosto 2021
Cyber-attacchi in aumento: è corsa alle coperture assicurative

Più digitale, più attacchi informatici, più polizze. Il trend è chiaro: gli attaccanti provano a sfruttare uno scenario totalmente nuovo, nel quale i dispositivi digitali escono con più frequenza dagli uffici per arrivare ovunque.

Attacchi in aumento

Secondo il ministero dell'Interno, il 2020 ha accelerato la tendenza già in corso all'aumento degli attacchi.

A privati e aziende: quelli individuati (che probabilmente sono sono una frazione di quelli in corso) sono stati 3.432.

Nei primi sei mesi del 2021 ne sono stati registrati 2.575. In prospettiva, c'è il rischio di chiudere l'anno con un incremento del 50%.

La catena dei danni

Si tratta di attacchi estremamente variegati, che vanno dai messaggi Whatsapp in apparenza legati al green pass alle campagne di phishing (mail fraudolente che somigliano molto a quelle di servizi spesso utilizzati dagli utenti, come banche e e-commerce).

La breccia, come verificato nel recente attacco alla Regione Lazio, può aprirsi per una svista per estendersi a un'azienda o a un intero sistema.

Il danno, nel caso delle imprese, si moltiplica: oltre al furto diretto (di dati o di asset), ci sono le spese di ripristino e i costi legati a un rallentamento dell'attività.

In casi di ransomware (virus che bloccano dispositivi e sistemi chiedendo un riscatto per liberarli), c'è poi la tentazione di pagare, senza peraltro la certezza di tornare alla piena operatività.

Infine, se si dovessero accertare responsabilità o scarsa trasparenza, le imprese possono incorrere nelle (salate) sanzioni previste dal Gdpr.

Il balzo delle assicurazioni

Sembra però che, assieme agli attacchi, stia crescendo la consapevolezza dei rischi.

Nell'ultimo anno, Assiteca, gruppo italiano specializzato nella gestione dei rischi d'impresa e nel brokeraggio assicurativo, ha registrato un incremento del 300% nelle richieste di copertura assicurativa. Una domanda trasversale, che arriva da Nord a Sud, da grandi e piccole imprese.

Tra i clienti di Assiteca, la quota di aziende coperte da una polizza sul cyber-rischio è passata dal 3% al 10%. Una balzo notevole, anche se la percentuale evidenzia quanto sia lunga la strada verso una piena consapevolezza del fenomeno.

Preventivo Assicurazioni

Calcola online il costo della polizza auto e dell'assicurazione moto utilizzando il nostro comparatore assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie assicurative e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazione auto Preventivo Auto
Assicurazione moto Preventivo Moto

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.

RC Auto: risparmia fino a 500€ Fai un PREVENTIVO