02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Mondo Assicurazioni

Covid-19: niente sospensione dell'Rc Auto, ma si allungano i tempi

Esteso a 30 giorni il periodo in cui la vettura è coperta

23 marzo 2020
Covid-19: niente sospensione dell'Rc Auto, ma si allungano i tempi

Il decreto Cura Italia tocca anche il settore auto, assicurazioni comprese. Vista la riduzione degli spostamenti, era stata ventilata l'ipotesi di una sospensione della Rc Auto. Non è arrivata. C'è stato però un ritocco: è stato esteso da 15 a 30 giorni il periodo in cui la vettura continua a essere coperta dalla vecchia polizza, in attesa di un rinnovo o di un contratto sottoscritto con un'altra compagnia.

L'assicurazione auto, quindi, non si blocca. Continua a “scorrere” nonostante in molti casi la vettura sia parcheggiata da qualche settimana. Dal momento della scadenza, l'assicurato può continuare a guidare per un mese, fermi restando i vincoli imposti per limitare la circolazione e il contagio. E con un altro particolare non secondario: i 30 giorni coprono solo la Rc Auto obbligatoria, quindi non le misure aggiuntive, come ad esempio il furto incendio.

Questa norma implica una serie di conseguenze procedurali. Prima di tutto, potrebbe essere più complicato del solito incontrare fisicamente il proprio assicuratore. La via più semplice e sicura sarebbe quindi un rinnovo online. L'allungamento della copertura crea poi una sorta di intercapedine. Nel caso di un semplice rinnovo, come sempre, la nuova polizza “salda” il mese di ritardo e decorre dalla vecchia scadenza. Nel caso in cui, invece, si optasse per un cambio di compagnia, la decorrenza inizierebbe dalla momento della nuova firma. In questo secondo caso, la prassi si avvicinerebbe dunque alla sospensione di un mese (anche se formalmente non è così).

Per quanto riguarda un'altra incombenza, il bollo, non c'è una sospensione a livello nazionale. Le regioni possono però intervenire. Al momento lo hanno fatto Piemonte, Emilia Romagna (rimandando il pagamento al 30 giugno) e Lombardia (al 31 maggio). In tutti e tre questi casi, ritardare il pagamento non implica il pagamento di alcuna mora.     

Vota la la news:
Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 9 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 12/07/2020

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Altre news:

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.