02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Mondo Assicurazioni

Con i nuovi test di Altroconsumo il diesel vince sulla benzina

Riduzione notevole delle emissioni inquinanti

25 settembre 2019
Con i nuovi test di Altroconsumo il diesel vince sulla benzina

“La situazione tra diesel e benzina è quasi ribaltata. Oggi un buon motore diesel inquina di meno rispetto a uno equivalente a benzina.” Lo riporta la rivista Altroconsumo che in un report attesta risultati sorprendenti a favore dei nuovi diesel.  Evidentemente, fa notare Altroconsumo, lo scandalo dieselgate (che nel 2015 vide coinvolte le auto Euro 5 di Volkswagen, Audi, Seat e Skoda) ha portato alla luce l’inadeguatezza dei sistemi di controllo delle emissioni, risultati facilmente aggirabili. Da allora, sostiene l'associazione dei consumatori, sono cambiati gli standard di omologazione: proprio poche settimane fa è entrato in vigore lo standard Euro 6D Temp che fissa limiti di emissioni e rende più stringente il modo in cui vengono misurate le emissioni. Buone notizie, dunque, in un momento nel quale si pensa più a i rincari dell'Rc auto che non all'ambiente.

Oggi un buon motore diesel inquina meno di uno a benzina. A quattro anni dallo scandalo dieselgate, insomma, si fa sempre più serrato lo scontro fra i sostenitori e i denigratori del motore diesel. Proprio per questo la testata Altroconsumo ha cercato di fare chiarezza effettuando, in collaborazione con le principali organizzazioni europee di consumatori e con Adac, l'Automobile club tedesco, alcuni test sulle emissioni di inquinanti e di CO2 delle auto. I risultati, dicevamo, sono stati sorprendenti. Le emissioni di inquinanti nei motori diesel, infatti, risultano diminuite di molto rispetto anche a soli due anni fa. Questo proprio per consentire ai diesel di superare le più stringenti prove di omologazione. In pochi anni, dunque, nota Altroconsumo, la situazione tra motori diesel e benzina si può considerare quasi ribaltata: oggi un buon motore diesel inquina meno di un buon motore a benzina.

Come ha condotto Altroconsumo i test sulle emissioni? I nuovi test sono stati realizzati in tre fasi. La prima è il controllo del ciclo di omologazione sui rulli (Wltp) già previsto dai test europei. Seconda fase, è il controllo del ciclo autostradale, in modo da rilevare le emissioni e i consumi alle alte velocità, cosa invece non prevista dai test europei. Terza fase, a cui accedono le auto che hanno superato le due prove precedenti, è il test su strada Rde, ovvero Real driving emissions. Il test viene realizzato installando sull'auto in marcia un apparecchio apposito che misura le emissioni lungo un tragitto stabilito dalla regolamentazione europea. Le tre prove portano a un punteggio Ecotest totale che viene ottenuto da ogni auto in base alla media dei punteggi sia sul consumo di carburante che sulle emissioni di inquinanti.

Le auto ibride sono migliori se vengono usate in città. Sui percorsi extraurbani, infatti, inquinano quanto un’auto a benzina, dal momento che l’apporto del motore elettrico diventa trascurabile. Le auto elettriche hanno emissioni pari a zero per cui va fatto riferimento all’inquinamento legato alla produzione di elettricità che le alimenta: in questo caso, se arriva da combustibili fossili, non c'è alcun vantaggio reale per l’ambiente. In Italia, per esempio, la produzione di elettricità è frutto di un mix tra fonti rinnovabili e fossili: per questo le migliori auto elettriche evidenziano emissioni di CO2 al di sotto dei 50 g/km, dunque inferiori a quelle delle auto tradizionali.

Vota la la news:
Valutazione media: 3,8 su 5 (basata su 5 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 15/10/2019 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

L'autore

Leggi gli ultimi articoli sul mondo delle assicurazioni pubblicati da Franco Canevesio.

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.