02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00
Mondo Assicurazioni

Assicurazioni: quando la tecnologia è un rischio

I robot sostituiranno i dipendenti delle assicurazioni?

12 maggio 2017
Assicurazioni: quando la tecnologia è un rischio

Dispositivi hi-tech, web, mobile. Sempre più spesso sentiamo parlare di questi termini associati al mondo assicurativo e alle auto che, secondo alcune previsioni, vedremo circolare nel prossimo futuro sulle carreggiate del nostro paese. Entusiasmo e fervore sono i sentimenti che contraddistinguono gli operatori del settore e le compagnie che a loro volta ricercano soluzioni innovative, sempre più desiderose di essere al passo con i tempi. C’è però un rovescio della medaglia. Oltre infatti a portare notevoli ed innegabili benefici, l’intelligenza artificiale potrebbe arrivare a rappresentare una sorta di “minaccia” per gli operatori del settore, almeno per alcuni.

Questo, se non altro, è quello che è successo in Giappone: qualche tempo fa una nota società locale attiva nell’ambito delle assicurazioni vita ha licenziato ben 34 dipendenti per sostituirli con particolari software di A.I.. Una scelta, prima nel suo genere, piuttosto azzardata e che ha suscitato non poche polemiche tra l’opinione pubblica. La società ha comunque dichiarato che, alla base di tale decisione, ci sarebbe stata la forte esigenza di dover contenere le spese, in quanto la manutenzione di strumenti del genere avrebbe un impatto economico decisamente marginale rispetto alle spese relative allo stipendio dei propri dipendenti. Giusto per avere un’idea, è stato stimato che in un anno i software di A.I. costerebbero meno dello stipendio di due analisti.

Questa notizia oltre ad aver allarmato molti cittadini, preoccupati per il proprio posto di lavoro, ha anche spinto molte aziende di ricerca a fare delle stime con la volontà di verificare la portata attuale e futura del fenomeno. Secondo uno studio curato da Nomura Research Institute entro il 2035 in Giappone quasi la metà degli individui potrebbero essere sostituiti da macchine, grazie anche alle numerose idee messe a punto dalle nuove startup che sviluppano sistemi di business sempre più tecnologici ma allo stesso tempo semplici e competitivi.

Vota la la news:
Valutazione media: 3,8 su 5 (basata su 5 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Altre news:

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.