02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00
Mondo Assicurazioni

Anziani più protetti contro scippi e furti

Anziani più protetti contro scippi e furti

30 agosto 2013
Anziani più protetti contro scippi e furti

A proteggere gli anziani da furti e rapine arrivano le assicurazioni. Prime fra tutte quelle gratuite dei Comuni, che si stanno organizzando per aiutare i cittadini vittime di rapine, furti e scippi. A fare da apripista è stato, qualche mese fa, il Comune di Milano con AssicuraMi, una polizza che copriva i danni causati a cittadini di oltre 70 anni con un reddito inferiore ai 30 mila euro. A seguire è poi arrivata Bologna che ha previsto per gli over 65 vittime di scippi, furti e rapine una copertura danni fino a 500 euro. Ma sempre più numerosi sono soprattutto i servizi a domicilio offerti dall’amministrazione comunale: artigiani e tecnici per riparare gli infissi o gli impianti danneggiati, mettere a posto la casa svaligiata o personale sanitario per ricevere assistenza medica. Per accedere al servizio non importa registrarsi o stipulare una convenzione: a danno avvenuto si chiama il numero verde del Comune e si indicano gli interventi di cui si intende usufruire. Stesso servizio a Firenze (ma con un massimale di 300 euro), dove tra i servizi offerti agli ultra 65enni vittime di reati c’è anche la consulenza psicologica per superare il trauma.

Sotto assicurazione finisce poi il ritiro della pensione: sia gli enti locali sia le Poste hanno scelto il mese di agosto per mettere in guardia, ancora una volta, gli anziani da truffe e scippi. Proprio i giorni del ritiro della pensione (o dell’addebito sul conto) sono i più rischiosi, tanto che chi subisce un reato in questo periodo ottiene il risarcimento più alto dalle polizze gratuite messe a disposizione degli anziani. Le Poste, invece, offrono una copertura assicurativa gratuita per chi viene derubato al momento di prelevare i soldi della pensione: la denuncia, però, deve essere fatta entro due ore dal prelievo dallo sportello o dal bancomat. Il risarcimento ammonta a massimo 700 euro l’anno.

di Eleonora della Ratta

Vota la la news:
Valutazione media: 4,2 su 5 (basata su 10 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Altre news:

Assicurazioni Vita

Assicurazione Vita

Scegli l'offerta migliore per te

Confronta assicurazioni Vita »

Assicurazioni confrontate

I servizi di confronto di Assicurazione.it non riguardano solo il mondo auto e moto: ecco la lista completa dei prodotti a tua disposizione.