02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Furto e incendio

Assicurazione furto incendio

Le assicurazioni di responsabilità civile non tutelano i danni che possono derivare al veicolo assicurato da eventi come il furto e l'incendio. Per essere coperti contro furto e incendio bisogna stipulare un'altra polizza contro uno, l'altro o anche entrambi.

La copertura contro il furto tutela l'auto per tutti i danni che possono derivare non solo dal furto vero e proprio, ma anche da tutti i tentativi di furto o di scasso non riusciti, fino alla totale distruzione del veicolo. Inoltre, le polizze furto coprono anche il furto di ogni singola parte dell'auto, ma non la sottrazione degli oggetti che si trovano all'interno dell'automobile, né il loro furto specifico (il caso cioè in cui l'oggetto che si trova all'interno dell'automobile viene rubato, ma non viene rubata l'autovettura che lo conteneva), né del loro furto se erano nell'auto al momento in cui questa è stata rubata. Sia il premio che l'indennizzo che l'assicurazione pagherebbe nel caso di furto vanno calcolati in base al valore di mercato dell'auto nel momento in cui questa viene assicurata. Questo valore ovviamente viene rinegoziato di anno in anno, ad ogni rinnovo della polizza, e non può che scendere. Per quanto riguarda il risarcimento, se il veicolo è stato sottratto o distrutto, l'assicurazione paga tutto il suo valore commerciale al momento del furto. Se invece è stato solo danneggiato, l'assicuratore rimborserà solo le parti danneggiate o sottratte. La polizza RC auto al momento del furto non è da considerarsi più valida: l'assicuratore è quindi tenuto a rimborsare le parti che non sono state godute. L'assicurazione contro il furto va invece pagata fino alla sua scadenza, anche dopo il furto.

Le polizze contro l'incendio tutelano il veicolo invece dai danni causati non solo dagli incendi ma da tutti eventi legati al fuoco, come scoppi, fulmini, anche dovute a cause interne come corto circuiti o surriscaldamento del motore. Sono però escluse dalla copertura tutte le cose che sono contenute all'interno dei veicolo. Per quanto riguarda il risarcimento, questo fa riferimento, come nel caso del furto, al valore commerciale del veicolo al momento dell'incendio. Inoltre, anche questa polizza in modo analogo al furto, distingue fra distruzione e danneggiamento. La distruzione prevede il risarcimento di tutto il valore della macchina, mentre il danneggiamento prevede il pagamento all'assicurato del solo valore delle parti danneggiate. Ovviamente non sono coperti gli incendi causati con dolo o con colpa dall'assicurato o da suoi congiunti. Possono invece essere inclusi su richiesta e maggiorazione del premio atti vandalici o eventi atmosferici. Una soluzione che combini più opzioni e garanzie (come una polizza che tuteli sia dal furto, sia dall'incendio) di solito viene incentivata dalle compagnie, che offrono spesso per questo promozioni e appositi sconti. Sia per il furto che per l'incendio le polizze possono essere estese agli optional dell'auto come gli impianti stereo o quelli video.

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni e scegli la polizza più conveniente per il tuo veicolo. Confronta i preventivi di più compagnie e risparmia, bastano solo 3 minuti.

Scopri le garanzie accessorie auto