Assicurazione Auto

Assicurazione auto

Calcola il miglior prezzo della tua assicurazione auto utilizzando il nostro comparatore. Bastano 3 minuti!

Scegliere l'Assicurazione Auto: come fare

Le assicurazioni oggi in Italia sono più di 20 fra tradizionali e online. La gamma di polizze auto a disposizione del cittadino è quindi molto vasta, ma trovare l’assicurazione auto più adatta alle proprie esigenze non è semplice.

Quale Compagnia di assicurazioni scegliere?

La compagnia più economica in assoluto non esiste, esiste quella più conveniente per il tuo profilo di rischio. Per trovare la migliore polizza per il tuo veicolo occorre quindi confrontare i preventivi assicurazione auto di più società.

Calcola un preventivo RC Auto »

Ogni compagnia, per il calcolo dei preventivi auto, richiede le informazioni relative a: i tuoi dati personali, i dati del veicolo che intendi assicurare e i tuoi dati assicurativi.

Per confrontare le offerte disponibili potresti collegarti ai siti delle compagnie e inserire tutti questi dati ogni volta che vuoi visualizzare un preventivo. In alternativa, puoi utilizzare l'esclusivo servizio di Assicurazione.it che ti permette di confrontare in pochi minuti i preventivi di 18 assicurazioni auto e di scegliere il migliore per le tue esigenze.

Le garanzie

Oltre alla RC auto di base - la garanzia che copre i danni causati a terzi in caso di sinistro - esiste una serie di garanzie accessorie che completano la copertura. In fase di scelta della polizza auto, su Assicurazione.it puoi scegliere le estensioni assicurative che desideri e verificare come varia il prezzo. Hai a disposizione:

L'abolizione del tacito rinnovo per le assicurazioni

Dal 1° gennaio 2013 è stato abolito il tacito rinnovo, la clausola contrattuale che prorogava automaticamente la polizza auto alla scadenza senza l’esplicito consenso dell’assicurato. Cosa significa questo per i guidatori?

Significa che cambiare l'assicurazione auto e risparmiare è diventato più facile. Per passare a una nuova compagnia infatti non è più necessario inviare la disdetta alla società attuale, ma è sufficiente presentare alla nuova assicurazione l’attestato di rischio e pagare il premio entro la data di decorrenza, così da non restare “scoperto” nel periodo di passaggio.

La procedura è quindi molto più semplice che in passato e rende ancora più utile il confronto dei preventivi di tutte le principali tariffe assicurative del mercato. Ricorda di controllare spesso i prezzi aggiornati per scoprire qual è l'assicurazione auto più conveniente per te!

Vota il servizio di Assicurazione.it:

Valutazione media: 4,3 su 5 (25 voti)

Domande frequenti sulle assicurazioni

  • Il servizio offerto da Assicurazione.it è a pagamento?

  • Quali documenti servono per la compilazione del questionario online?

  • L’attestato di rischio è collegato al proprietario del veicolo o al titolare della polizza Rc?

  • Quali sono i tempi necessari all’emissione del contratto assicurativo?

  • Che differenza c’è tra le assicurazioni tradizionali e le assicurazioni dirette?

  • La mia assicurazione Rc auto è valida anche all’estero?

News assicurazioni auto

Sinistri e conciliazione: servono più informazioni

Sinistri e conciliazione: servono più informazioniLa conciliazione paritetica in caso di sinistro è una pratica molto funzionale eppure molto poco usata dagli italiani. Per questo Ivass, Ania e alcune Associazioni di consumatori si sono riunite per discutere su eventuali iniziative di informazione e promozione.

pubblicato il 27 ottobre 2014

Legge di stabilità, fine dell’esenzione dal bollo per le auto storiche

Legge di stabilità, fine dell’esenzione dal bollo per le auto storicheLa nuova legge di stabilità pensa di far calare la mannaia anche sul segmento delle auto storiche. Il Governo vuole introdurre la stretta fiscale su un comparto che finora ha goduto di esenzione dal bollo auto in quanto considerata di interesse storico.

pubblicato il 24 ottobre 2014

Niente bollo per le auto nuove

Niente bollo per le auto nuoveLa Commissione Finanze della Camera dei Deputati ha approvato l'idea di esentare le auto nuove dal pagamento del bollo, una delle tasse più odiate dagli italiani a cui molti si sottraggono abusivamente.

pubblicato il 22 ottobre 2014

La polizza del futuro è contro i rischi informatici

La polizza del futuro è contro i rischi informaticiCerte rivoluzioni, come quella informatica, necessitano una scia di cambiamenti in varie sfere: nel caso del web, l'uso sempre più massiccio che ne viene fatto espone a vari rischi i cittadini e le imprese a cui questi forniscono i loro dati personali.

pubblicato il 21 ottobre 2014

IVASS e Antitrust insieme per tutelare i consumatori

IVASS e Antitrust insieme per tutelare i consumatoriSalvatore Rossi per l'IVASS e Giovanni Pitruzzella per l'Antitrust hanno siglato da qualche giorno un nuovo protocollo di intesa che mira a coordinare le attività delle due realtà al fine di tutelare i consumatori del mercato delle assicurazioni.

pubblicato il 16 ottobre 2014

Altri prodotti assicurativi:

Come funziona Assicurazione.it

  • Compila il form inserendo i tuoi dati anagrafici, i dati della tua auto e i tuoi dati assicurativi.
  • Visualizza i preventivi, scopri quale compagnia offre il miglior prezzo e aggiungi eventuali garanzie accessorie.
  • Vuoi un aiuto per la compilazione del preventivo e la scelta della polizza? Chiama l'89.26.26

Calcola un preventivo »

Osservatorio assicurazione auto

Scopri i dati del mercato assicurativo aggiornati all'ultimo mese con l'Osservatorio RC auto di Assicurazione.it

  • Costo medio RC auto in Italia: 643,69€
  • Differenza anno su anno: ottobre 2013 -10,45%
  • Risparmio con Assicurazione.it: 62,80%

Visualizza tutti i dati della tua regione o della tua provincia.

Osservatorio RC auto »

Guide RC Auto

Leggi le nostre guide per risparmiare sull'assicurazione auto ed essere informato sul settore assicurativo.

Assicurando: il blog di Assicurazione.it

  • Bollo auto: no all'abolizione
    23 ottobre 2014

    I fondi necessari a coprire i mancati introiti provenienti dall'abolizione del bollo auto per le auto nuove non ci sarebbero. Con questa motivazione la Commissione Bilancio di Montecitorio ha rispedito al mittente la proposta di legge di Daniele Capezzone. Ora il testo torna in Commissione Finanze.

  • Viaggi esteri e Team
    10 ottobre 2014

    In Italia l'assistenza sanitaria è sempre garantita in ospedale, ma non è così in tanti altre Paesi. Perciò è sempre meglio, se si va all'estero, essere certi di avere una copertura assicurativa valida e la documentazione necessaria ad essere assistiti in caso di bisogno. Primo passo avere la Team.

  • Il nuovo Codice della Strada
    3 ottobre 2014

    Multe proporzionate alle infrazioni, database oper source per polizze e punti della patente, omicidio stradale ed ergastolo del titolo di guida per chi uccide mentre conduce un veicolo da ubriaco...sono queste, ma anche molte altre, le novità che la bozza del nuovo Codice della Strada prevederebbe.