Genialloyd

Assicurazioni auto e moto Genialloyd

Genialloyd è la controllata di Allianz e in precedenza dalla Ras che si occupa di vendita online di prodotti assicurativi. Tutta l’attività commerciale e operativa è svolta in maniera diretta, senza intermediari, su internet o attraverso il call center aziendale. I prodotti di punta sono polizze per automobili, veicoli commerciali, motociclette, camper, oltre a prodotti per la casa e la famiglia e un pacchetto di soluzioni altamente personalizzate a copertura dei viaggi e in caso di infortunio. Oltre ai prodotti strettamente assicurativi, Genialloyd offre una serie di servizi finanziari come la carta di credito Viva, assieme a mutui, finanziamenti e prestiti personali.

Polizza RC auto Genialloyd Fai un preventivo »

Genialloyd nasce nel 1997, a seguito del mutato scenario di mercato e partendo dalla volontà di creare un’impresa dinamica e nuova che in breve tempo possa diventare uno dei massimi player italiani nel mercato dell’assicurazione online: non solo un nuovo canale per fare business, quanto un nuovo concetto di impresa. Il sito, attivo dall’anno seguente, rappresenta ad oggi la prima esperienza italiana di e-commerce nel campo delle assicurazioni, con la possibilità di scegliere, sottoscrivere e rinnovare polizze via web.

Oggi i canali di vendita sono due: il sito e il call center. Attraverso questi è possibile acquistare i prodotti Genialloyd e scegliere la forma di pagamento più comoda: carta di credito, bollettino postale o bonifico. A pagamento avvenuto, i documenti e tutto il materiale relativo alla polizza sottoscritta vengono recapitati a casa senza imputare al cliente alcuna spesa supplementare. L’assistenza viene gestita tramite apposito numero verde o via e-mail.

Nel 2006 l’utile netto di Genialloyd è raddoppiato, raggiungendo quota 35 milioni di euro, con una raccolta premi in costante crescita, attestatasi attorno ai 227 milioni di euro con un incremento del 4% rispetto ai dodici mesi precedenti. Anche il combined ratio è cresciuto, passando dal 91,2% al 79,8% del 2005. Il sito della compagnia ha registrato 5,4 milioni di visitatori nel 2006: numeri che confermano l’importanza di una realtà che in breve tempo ha saputo ritagliarsi un ruolo di tutto rispetto all’interno del panorama assicurativo italiano. Secondo i dati della ricerca “L’e-commerce B2C in Italia: una crescita a due velocità”, presentato nel giugno 2006 dal Politecnico di Milano, ad oggi Genialloyd ha una quota di mercato on line pari al 27% del totale, e del 3,2% sul totale del mercato e-commerce nazionale. Sempre nel 2006 Genialloyd ha ricevuto circa 79 mila e-mail di richiesta assistenza dai suoi clienti, l’80% dei quali ha ricevuto risposta nella stessa giornata. Il call center, dal canto suo, gestisce circa 1,7 milioni di telefonate l’anno.

  • L.uglio 2001: in occasione della conclusione del primo semestre di attività, Genialloyd fa sapere di aver emesso attraverso il canale Internet 135 mila polizze, tra nuove sottoscrizioni e rinnovi, attestandosi attorno a una crescita dell’80% rispetto al 2000. Inoltre, internet batte il telefono quanto a capacità di attrarre nuovi clienti. Più del 52% dei nuovi clienti, 155 mila per la precisione, ha sottoscritto una polizza attraverso il sito della compagnia.
  • Ottobre 2001: una ricerca Eurisko, condotta per conto di Genialloyd, ha rilevato che l’86% dei clienti considera eccellente il servizio offerto. Il 93% del campione (mille intervistati in tutto) ha raccomandato almeno una volta Genialloyd a parenti o amici.
  • Ottobre 2001: Genialloyd si aggiudica la quinta edizione di Databank, premio annuale relativo alla soddisfazione dei clienti organizzato in collaborazione con la Fondazione Cesar.
  • 15 gennaio 2002: Genialloyd fa sapere di aver chiuso l’esercizio 2001 con una crescita dei premi pari al 47% (quasi 70 milioni di euro in totale). A fine anno Genialloyd gestiva in totale più di 178 mila polizze, di cui circa un terzo stipulate negli ultimi dodici mesi. Il 48% dei contratti è stato sottoscritto via web.
  • 21 maggio 2002: Genialloyd fa sapere di aver raggiunto a fine aprile l’obiettivo dei 200 mila clienti. Nel primo quadrimestre dell’anno i premi raccolti ammontano a 35 milioni di euro, registrando una crescita del 60% rispetto al primo quarter dell’anno precedente. In tutto sono state stipulate circa 90 mila polizze, di cui 35 mila attraverso il canale Internet.
  • 3 giugno 2002: Lloyd 1885, la compagnia on line controllata da Ras che gestiva il marchio Genialloyd, cambia denominazione e sceglie di chiamarsi Genialloyd. Viene lanciata una campagna pubblicitaria su media tradizionali per comunicare a pubblico e investitori l’evoluzione del brand. L’agenzia Interbrand Italia viene incaricata di studiare e realizzare il nuovo logo, al quale spetta il compito di comunicare semplicità, chiarezza e trasparenza. L’investimento complessivo per l’acquisto degli spazi in vista di questo rilancio ammonta a 5 milioni di euro.
  • Agosto 2002: Genialloyd fa sapere che nei primi otto mesi del 2002 i premi si sono attestati a quota 67,7 milioni di euro, con una crescita del 56% rispetto allo stesso quarter dell’anno precedente. Nello stesso periodo il sito web ha fatto registrare 2,2 milioni di accessi, contro gli 1,5 dell’anno precedente. 450 mila le chiamate gestite dal call center.
  • 29 novembre 2002: a conclusione di un anno molto importante, Genialloyd comunica di aver vinto il premio DataBank per la customer satisfaction.
  • 29 gennaio 2003: primo bilancio in utile per Genialloyd, con una raccolta premi pari a 110,7 milioni di euro (+60% rispetto all’anno precedente). Le polizze sottoscritte nel 2002 sono state 269 mila, quasi quattro su dieci on line. Il canale web ha comportato una raccolta pari a 44,2 milioni di euro (+83% rispetto al 2001 con i suoi 24,1 milioni di euro).
  • Luglio 2003: Genialloyd lancia una campagna di prevenzione degli incidenti stradali che coinvolge circa 45 mila studenti di elementari, medie e superiori solo in provincia di Brescia.
  • Luglio 2003: la compagnia chiude il primo semestre del 2003 con una raccolta di 87 milioni di euro (+66% rispetto ai 52 milioni dello stesso periodo dell’anno antecedente).
  • Gennaio 2004: ridotte dal 2 al 9% le tariffe RCA per i nuovi clienti. La raccolta premi è pari a 170 milioni di euro. Crescita record delle polizze online: 144 mila, il 39% del totale.
  • 24 febbraio 2004: per il terzo anno consecutivo Genialloyd vince il Premio Databank
  • Giugno 2004: Introdotta la clausola del Bonus Protetto: in caso di sinistro, gli assicurati appartenenti alle prime 4 classi non perdono posizioni. Negli stessi giorni la compagnia annuncia il restyling del sito web e lancia la nuova campagna spot firmata da Casiraghi & Co.
  • Gennaio 2005: raccolta premi nel 2004 pari a 203 milioni di euro (+19,3%): il 40% viene dal canale internet, il restante dal call center. Utile netto a quota 12 milioni di euro, contro i 3,5 dell’esercizio precedente.
  • 1 giugno 2005: Paola Mercante viene nominata nuovo direttore generale di Genialloyd
  • Febbraio 2006. nuovo testimonial della campagna pubblicitaria in tv è il presentatore Gerry Scotti
  • Febbraio 2007: Genialloyd vince per il sesto anno consecutivo il premio Databank
  • Dicembre 2007: Genialloyd si aggiudica il premio BICSI (ex Databank) per la customer satisfaction.
Vota la compagnia:

Valutazione media: 4,3 su 5 (47 voti)

Preventivo Assicurazioni

Calcola il prezzo della tua assicurazione auto o moto utilizzando il nostro comparatore di assicurazioni. Bastano 3 minuti!

Assicurazione auto Preventivo Auto »
Assicurazione moto Preventivo Moto »

Informazioni su Genialloyd

  • Sottoscrizione telefonica
  • Sottoscrizione online
  • Rete agenti
  1. Volumi assicurati: 232.193.000
  2. N. telefono Assistenza Clienti: 800.811.170
  3. N. telefono Assistenza Sinistri: 02.2805.2854
  4. Sede legale: Viale Monza, 2 - Milano
  5. Sede operativa: Via S. Sofia, 37 - Milano
  6. Indirizzo e-mail: clienti@genialloyd.it
  7. Carrozzerie convenzionate: Vai al sito

News su Genialloyd

'Io e la mia Casa' di Genialloyd

L'Italia è ai primi posti dell'UE per numero di case di proprietà e, nonostante questo primato, sono ancora pochi i cittadini che decidono di proteggere i propri immobili dai molteplici rischi che questi corrono giornalmente.

pubblicato il 25 agosto 2014

Commenti su Genialloyd

  1. Risparmio

    Ho cercato tante compagnie ma questa è quella che mi ha fatto risparmiare di più!

    commento di Assunta del 17/04/2014

  1. Buon preventivo

    Mi hanno fatto un preventivo che non potevo rifiutare: consigliata!

    commento di Piero del 17/04/2014

  1. Ottima

    Prezzi ottimi e persone molto gentili e disponibili, la rifarò l'anno prossimo

    commento di Laura del 17/04/2014

  1. complimenti!!!!!

    devo complimentarmi per l'efficenza e la professionalità.ho avuto un incidente(forte tamponamento)non ho avuto problemi,carroattrezzi, autovettura sostitutiva,riparazine in officina convenzionata.

    commento di ANGELO del 24/03/2012

  1. Professionali e Professionisti

    Nonostante allo scadere della mia polizza verifico sempre tra i vari preventivi, Genialloyd rimane sempre la compagnia più economica e non solo! Se possono ti fanno risparmiare ancora! Veloci e Pratici, Grazie!!!

    commento di Raffaella del 13/02/2012

Scrivi un commento